Ogni giorno quando entro in classe percepisco il cuore dei miei studenti che pulsa in un unico sogno: vogliono diventare naturopata. Per questo oltre ai loro lavori, ai loro impegni familiari, diciotto week end l’anno per quattro anni consecutivi, entrano nelle mie classi e si impegnano con passione e professionalità.

diventare naturopata
Milena Simeoni, autrice di questo articolo e direttrice didattica della Scuola di Naturopatia

La mia strada per diventare naturopata

Quando si giunge a quel bivio che impone di riflettere sulla qualità della propria vita, è il momento di scegliere per il meglio, è il momento di saltare. Di fronte all’opportunità puoi fare la differenza e iniziare a seminare quella salute che desideri raccogliere per te stesso e per le generazioni future. Anche io ci sono passata; nei lontani anni ’80-’90, lungo diverse città d’Italia, ho frequentato seminari sulla salute olistica, con l’intenzione di farne la mia professione e diventare Naturopata.

Tanta acqua da allora è passata sotto i ponti; oggi le mie conoscenze ed esperienze personali si sono fuse nel metodo LUMEN: uno strumento efficace per chi, consapevole che la salute è un bene prezioso, sente l’urgenza di fare qualcosa di concreto per coltivarla.

Quando giungiamo davanti al bivio, il tempo è maturo per scegliere la cura della salute, anziché la paura della malattia. 

Il mio ruolo di direttrice didattica per la Scuola di Naturopatia LUMEN

Fin dal 1992, anno della fondazione di LUMEN, ho curato la direzione didattica del percorso di Naturopatia e, grazie all’esperienza maturata in questi anni, come dicevo, ho messo a punto il metodo formativo e operativo che oggi proponiamo.

Il metodo LUMEN è il naturale frutto di un preciso albero, che, nonostante ogni anno muti l’architettura dei suoi rami e delle sue radici, resta fedele alla sua natura.

E’ un metodo che affonda le sue radici nella storia della medicina naturale, che trasforma in azioni concrete i principi filosofici, che pone al centro l’individuo anziché il sintomo,che coniuga filosofia e scienza, pur rimanendo aperto al nuovo.

A tal proposito, sono felice di poter affermare che i diversi passaggi che il piano didattico ha vissuto in questi anni sono stati tutti congruenti con i valori che hanno dato vita alla scuola e che, ancor oggi, il percorso formativo LUMEN prepara professionisti coscienziosi a cui sento di poter affidare il Ben-Essere dei miei figli.

LUMEN è l’unica scuola di Naturopatia che, essendo un esperimento vivente di ciò che insegna, offre ai propri soci/studenti molto di più di un percorso formativo professionale per diventare Naturopata: offre la propria esperienza come centro di ricerca[1] e la propria saggezza maturata, come ecovillaggio, nell’applicazione quotidiana dei principi che caratterizzano le fondamenta della Naturopatia Olistica.

Diventare Naturopata: scopri il Metodo LUMEN

diventare naturopata LUMEN
Il vademecum didattico della Scuola di Naturopatia è un ottimo strumento di conoscenza della didattica proposta da LUMEN. Scaricalo ora

Il percorso quadriennale per diventare Naturopata, nel 2012, si è adeguato, senza sforzo, alle direttive del Benchmarks for Training in Naturopathy[2]; questo testo ben descriveva i paradigmi della proposta formativa LUMEN che, da sempre, poggia sui principi solidi  enunciati dal Benchmarks. Primo tra questi è il detto Ippocratico “VIS MEDICATRIX NATURAE” che, all’interno del metodo LUMEN, insegna a chi vuole diventare Naturopata come riconoscere la forza pro-biotica che anima l’essere vivente e come supportarla nel mantenimento o nel ripristino dello stato di salute. E qui ci si trova ad un nuovo bivio: utilizziamo questo paradigma con il modello mentale riduzionista e meccanicista o con quello olistico?

Il metodo LUMEN propone la seconda via. Per esempio, se una persona soffre di problemi circolatori agli arti inferiori, il naturopata LUMEN non si sofferma in prima battuta sull’identificazione del rimedio più adeguato, non cerca fuori dall’individuo una soluzione,  ma lo accompagna a trovarla dentro di sé. Lo motiva a mangiare meglio, a ridurre la sedentarietà, a migliorare la propria funzionalità intestinale, ad evitare indumenti costrittivi, a respirare correttamente, a lasciar circolare le sue emozioni, ad avanzare serenamente nella sua vita… insomma, lo aiuta ad identificare tutti quei comportamenti che, fisiologicamente o analogicamente, supportano la salute della circolazione sanguigna.

Questo è un principio distintivo del metodo LUMEN che, nel concreto, è primariamente focalizzato sulle potenzialità insite nell’individuo e su come agire per potenziarle. Questa modalità è in sintonia con altri principi fondanti che consentono di mantenere una visione possibilista e sistemica: “tutto è in movimento” e “la funzione genera la struttura”.

La didattica studiata appositamente per chi cerca una formazione ideale per diventare naturopata è studiata per favorire lo sviluppo simultaneo delle competenze logico-scientifiche (tipiche dell’emisfero sinistro) e di quelle emotivo-empatiche (tipiche dell’emisfero destro). Questo binomio è la garanzia di una professionalità a 360°, elemento indispensabile per diventare naturopata e lavorare sull’individuo anziché sul sintomo, sull’insieme anziché su un frammento di esso, sul supporto dell’utente nell’impegnativo processo di cambiare se stesso per creare salute.

Diventare Naturopata: opportunità per cambiare la propria vita

Il metodo LUMEN insegna agli allievi ad essere il cambiamento che desiderano vedere negli altri e nel mondo. Aiuta a crescere, a mettere in campo i propri talenti, a colmare i propri vuoti e a ridurre gli eccessi, a costruire una professionalità che, prima di tutto, cambi la qualità della propria vita. Immagina solo per un attimo di essere parte della grande famiglia LUMEN; alla fine del percorso per diventare naturopata forse ti sentirai come Susanna:

La Scuola,di Naturopatia LUMEN è un percorso evolutivo professionale e personale.
Il livello della qualità didattica è eccellente in un contesto di grande umanità ed etica.

O forse come Lucia:

Ho terminato la Scuola di Naturopatia nel 2006, sono stati anni importantissimi di grande Crescita personale che ricordo con grande piacere per la preparazione, la serietà, l’empatia dei docenti e l’atmosfera di grande entusiasmo che si respirava nella scuola. La mia crescita nel mondo olistico è continuata negli anni, sono diventata Naturopata e penso di essere partita da basi molto serie grazie a LUMEN. Lo consiglio a tutti; se sentite un richiamo andate, meravigliose nuove esperienze potrebbero aprirsi nella vostra vita.

O forse come Marta:

E difficile in poche righe scrivere che cosa è stato e che cos’è tuttora per me LUMEN.

I giorni in cui ho studiato e praticato nella Scuola di Naturopatia LUMEN sono stati accoglienti e meravigliosi in ogni aspetto. 
Tra il calore delle persone e degli insegnanti ho ascoltato, appreso e conosciuto un modo di vivere diverso, più in contatto con la natura e con la nostra essenza. 
E’ questo modo di vivere che mi ha completamente pervaso e affascinato, mi ha “guarito” su diversi aspetti della mia vita che prima odiavo o lasciavo da parte.
Ho lavorato intensamente su me stessa e questo mi ha permesso di capire alcune dinamiche “insane” che non mi facevano stare bene.
Scolasticamente parlando, LUMEN mi ha dato diversi strumenti per diventare naturopata e poter lavorare con le persone, strumenti validi ed interessanti.
Poi è toccato a me scegliere una Via piuttosto che un’altra, ed è questo che la varietà delle materie della scuola permette di fare: scegliere il proprio percorso.
A breve aprirò un mio Studio di Naturopatia, manca davvero poco per realizzare questo piccolo grande sogno e diventare naturopata. Credo non si finisca mai di imparare, e quello che farò sarà proprio proseguire con i miei studi per andare oltre ogni limite, accettare i cambiamenti che la vita mi dona e lavorare serenamente con le persone che accetteranno i miei consigli.
Grazie LUMEN.

Anche per me è stato così.

La Naturopatia mi ha cambiato la vita:

  • prima mi lasciavo limitare dalle mie ansie, oggi le trasformo in energia per compiere l’azione;
  • prima vivevo spaventata dalle malattie, oggi mi prodigo per produrre salute; 
  • prima lottavo contro il mal di testa, oggi non c’è più;
  • prima lottavo contro i disturbi genitali, oggi ho una migliore relazione con la sfera sessuale e, nonostante la menopausa, nessun disturbo; 
  • prima mi sentivo vittima, oggi mi sento responsabile della mia vita…

anche se a volte è molto impegnativo, ho sperimentato che solo così è possibile cambiare la qualità della mia esistenza.

diventare naturopata LUMEN
Durante il primo week end del corso di riflessologia plantare in LUMEN, si disegna l’anatomia ossea del piede per apprendere come reperire le zone riflesse in modo preciso.

Conclusioni

In questi 26 anni, LUMEN, oltre a proporre un metodo formativo e operativo straordinario, ha anche dato la possibilità ai propri soci/studenti di sperimentare in prima persona percorsi salute e, a chi lo desiderava, di divenire parte del grande progetto di vita che LUMEN sperimenta nella sede centrale di Piacenza. Passa a trovarci o prenota un appuntamento gratuito con la nostra tutor Amarasca Sparagna.
Chiama il numero verde 800029169 o scrivi a formazione@naturopatia.org.


diventare naturopata LUMEN

 

[1]Nel 2010 l’associazione LUMEN diventò il primo centro non ospedaliero nello Studio Diana 5 per indagare la relazione tra cancro della mammella, alimentazione e stile di vita con l’obiettivo di ridurre l’insorgenza delle recidive del cancro al seno condotto dal prof. Franco Berrino del Dipartimento di Medicina Predittiva e Preventiva della Fondazione IRCSS dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano Una grande opportunità e un’esperienza eccezionale che ci ha arricchito professionalmente e umanamente.

[2] Benchmarks for Training in Naturopathy, direttive redatte dall’OMS in collaborazione con la Regione Lombardia nel 2010. Questo documento è un riferimento importante per chi vuole diventare naturopata.

 


Milena Simeoni
Milena Simeoni

Milena Simeoni, Naturopata e Riflessologa, dal 1999 è direttrice didattica della Scuola di Naturopatia LUMEN, della quale è fondatrice. Consapevole che la salute dell’uomo, come del sistema sociale, derivi da stili di vita adeguati e dalla capacità di incontro e comprensione tra le parti, divulga il suo pensiero tramite conferenze e convegni che tiene sia nelle sedi di LUMEN (Milano, Piacenza, Padova), sia in collaborazione con strutture socio-sanitarie e pubbliche, al fine di creare un ponte di collegamento tra la Medicina Naturale e la Medicina Moderna. Nel 1992 ha dato vita all’Ecovilaggio LUMEN, luogo dove sperimentare stili di vita salutari, in cui attualmente, vivono in co-housing 62 persone.

Tu cosa ne pensi? Condividi con noi la tua esperienza