cos'è la naturopatia

Cos’è la Naturopatia e qual’è il ruolo del naturopata, se anche tu lavori nel settore o sei così interessato a intraprendere questa strada, sicuramente ti hanno già posto questa domanda.

Cos’è la Naturopatia per l’Organizzazione Mondiale della Sanità

Nel documento Benchmarks for training in Naturopathy redatto nel 2010 dall’ Organizzazione Mondale della Sanità (OMS) in collaborazione con la Regione Lombardia, l’OMS considera la Naturopatia una summa di filosofie, principi, scienze e tecniche poste alla base dei tradizionali sistemi di cura che pongono al centro della loro osservazione la salute anziché la malattia, l’uomo anziché il sintomo, l’insieme anziché un frammento dello stesso.

La Naturopatia riconosce il valore terapeutico della “forza vitale” insita nelle diverse manifestazioni della Natura, ivi compreso l’uomo, descritta dalla Medicina Ippocratica con l’espressione Vis Medicatrix Naturae, dalla Medicina Cinese come Qi e dalla Medicina Ayurvedica come Prana.

La Naturopatia, radice comune dei diversi rami della Medicina Naturale, propone una responsabilizzazione alla salute attraverso criteri salutistici atti a stimolare “il vitalismo” e il recupero dell’equilibrio omeostatico, tenendo in considerazione le molteplici influenze che lo condizionano e la specificità di ogni singolo individuo.

Cos’è la Naturopatia per LUMEN, come la consideriamo un tutt’uno con l’approccio alla propria vita

Domenica, in occasione della nostra festa soci, ho rivisto (con tanto piacere!) una nostra “vecchia” studentessa.
Mi raccontava di passaggi, esperienze, cambiamenti fatti negli ultimi anni e del momento in cui si è lanciata a tempo pieno nel nuovo lavoro, la Naturopata.
Ha vissuto la paura di non farcela, la difficoltà di mettersi in gioco anche personalmente, i tentennamenti dettati dall’insicurezza e successivamente l’esacerbazione di alcune vecchie sintomatologie. Come ben sa chi conosce la Medicina Naturale Olistica, il sintomo è un amico da ascoltare, un segnale importante per comprendere qualcosa di noi e del nostro stato di salute. E così lei anziché contrastare la situazione, anziché combattere le manifestazioni del suo organismo, ha accolto e utilizzato le informazioni utili per migliorare realmente il suo stato di salute.

cos'è la naturopatia
Durante il corso di iridologia di 5 week end gli allievi svolgono numerose ore di pratica sotto la guida del docente. Questo è essenziale per permettergli di imparare la tecnica.

Beh strano raccontarlo così (non così strano se pensiamo che la vita rispecchia ciò che siamo), ma il suo lavoro è decollato, oltre ad aver sistemato alcuni tasselli importanti della sua vita privata. Proprio negli ultimi giorni le hanno proposto una nuova collaborazione che non riesce ad accettare per mancanza di tempo! Ogni nostro studente, durante il percorso quadriennale è stimolato e guidato a lavorare su di sé oltre che ad apprendere tecniche ed informazioni importanti: dalle esperienze vissute in prima persona nascerà la capacità di trasmettere agli altri, di far diventare la teoria pratica, di trasformare un concetto materia viva, di calare un principio nell’azione quotidiana. Ecco, questa è la nostra spiegazione alla domanda: cos’è la naturopatia.

In un recente incontro la nostra direttrice didattica Milena Simeoni ha definito la salute come la capacità di vivere. Sono giorni che questa frase mi si ripresenta alla mente, perché la trovo azzeccata e omnicomprensiva: salute come accoglimento e adattamento, capacità di mantenere una rotta, di ascoltare il proprio corpo, di percepire l’insieme e tanto altro…

Naturopatia e legislazione, la situazione attuale

Naturopatia e legislazione

Le Medicine Alternative o Complementari sono da tempo un settore di interesse dell’OMS, la massima autorità a livello mondiale della salute, tanto che sono oggetto di programmi strategici internazionali sulla loro diffusione e regolamentazione, non ultime le “Linee guida 2014 – 2023 dell’OMS sulle Medicine Tradizionali e Non Convenzionali“.

In gran parte dell’Europa e nel mondo anglosassone, in linea con le indicazioni dell’OMS, esiste un unico settore delle CAM (Complementary and Alternative Medicine), potenzialmente esercitato da medici e non medici. Laddove il Sistema Sanitario è strutturato secondo un regime privatistico e assicurativo, gli operatori non convenzionali sono ampiamente tollerati e il problema della sicurezza è confinato al rapporto privato operatore-cliente.

Sebbene dal gennaio 2003 l’OMS abbia sollecitato gli stati membri, con la risoluzione sulla medicina tradizionale, a regolamentare le medicine non convenzionali e integrarle nel proprio sistema nazionale sanitario

E’ in atto un notevole aumento di popolarità delle varie discipline notoriamente conosciute come medicina tradizionale (TM) nel corso degli ultimi trent’anni. Per esempio, il 75% della popolazione del Mali e il 70% di quella del Myanmar dipendono dalle TM e dai praticanti la TM per l’assistenza primaria (1), mentre l’uso è notevolmente aumentato anche in molti paesi sviluppati. Per esempio il 70% della popolazione in Canada dove sono considerate parte delle medicine l’80% di quella della Germania, hanno utilizzato, nella loro vita, la medicina tradizionale sotto forma di medicina complementare e alternativa.

Istituzioni e cittadini, in Italia ed Europa, sempre più si interessano e si rivolgono al settore delle medicine naturali o complementari, un ambito in costante e forte crescita.

Chi è il Naturopata

In base ai principi insiti nella Naturopatia che possono essere riassunti come segue:

  • “Primo, non nuocere”
  • agire in collaborazione con il potere curativo della natura
  • ricercare, individuare e trattare la causa fondamentale della malattia
  • trattare l’intera persona usando un approccio individualizzato
  • insegnare i principi di un sano stile di vita e della prevenzione sanitaria
chi è il naturopata

Il naturopata è un operatore bio-naturale che insegna i principi di un sano stile di vita e di una efficace prevenzione sanitaria. Inoltre coopera con i propri utenti affinché possano essere in prima persona attori del loro recupero e attivino un’attitudine positiva alle proprie abitudini quotidiane. Il naturopata lavora con una visione olistica della salute umana, perciò operano nella ricerca di una salute fisica, psicologica, spirituale e ambientale ottimale, attraverso approcci individualizzati.

Il Naturopata in Italia

In Italia manca ancora una legge quadro sulle MNC e sulla Naturopatia. In mancanza di un ordinamento nazionale ad hoc, alcune regioni hanno emanato leggi proprie per regolamentare le discipline del benessere.

L’attività di Naturopata Olistico è tutelata dalla Costituzione e dal Codice Civile che garantiscono il diritto di operare professionalmente in base a numerosi articoli. La Costituzione Italiana tutela il lavoro in tutte le sue forme, lo riconosce un diritto ed un dovere del cittadino a favore del miglioramento personale e della società.

Nel gennaio del 2013 è stata emanata la legge n.4 che ha regolarizzato le professioni non ordinistiche, cioè le professioni non regolamentate che non hanno bisogno dell’iscrizione ad un albo, fra di esse troviamo il Naturopata Olistico. Essa, inoltre, ha permesso la tutela del cittadino/consumatore ponendolo nella condizione di valutare la qualità dei servizi che riceve dai professionisti.

2013 - legge n.4

In Italia, quindi, il Naturopata può esercitare liberamente la professione, senza sforare nell’ambito di altre professioni e informando i clienti della propria formazione e del proprio ambito di intervento.

La nostra scuola, dal 2012, ha uniformato i propri standard formativi alle direttive emanate dall’OMS in sinergia con la Regione Lombardia nell’ottica di una sempre maggiore garanzia in previsione di un futuro riconoscimento.

Perché scegliere LUMEN per la tua formazione in naturopatia

LUMEN, Scuola di Naturopatia con sede a Milano, Padova e San Pietro in Cerro, sceglila per:

  • crearti un nuovo ambito professionale o per ampliare il tuo attuale campo lavorativo;
  • gettare le basi di una salute duratura e una buona qualità della vita;
  • dedicare energia a migliorare te stesso, le tue capacità ed il tuo modo di esprimerti nella vita;  
  • investire il tuo tempo in una formazione approfondita e applicabile da subito

Impara la medicina naturale con LUMEN, vieni a conoscerci, scopri in prime persone cos’è la Naturopatia. LUMEN è molto più di una scuola: un ecovillaggio luogo di sperimentazione permanente, un network di attività diversificate con al centro l’essere umano, un insieme di persone in movimento, un team di professionisti appassionati in continuo aggiornamento.

Se desideri conoscere la naturopatia di LUMEN, visita il sito e scopri la didattica .

diventare naturopata LUMEN

Elena Soldi
Elena Soldi

Laureatasi in Giurisprudenza presso l’Università di Pavia, si è formata nel campo della Medicina Naturale, divenendo Naturopata e Floriterapeuta, per poi specializzarsi nell’ambito dell’Alimentazione Naturale. Da anni si impegna nella diffusione della Medicina Naturale attraverso conferenze e corsi tenuti presso varie scuole di formazione, amministrazioni pubbliche e istituzioni. Dal 2010 collabora all’organizzazione, per la sede di Piacenza, del Progetto DIANA 5 condotto dal Prof. Franco Berrino.

Rispondi