SALUS

LA CENTRALITÀ DEL PARADIGMA SALUTE

MEMBRI DELLA COALIZIONE

logo csen
logo Omeonatura
école plante sante
scuola Hellas map
logo purarom laboratoires
Formazione e specializzazione nelle discipline del benessere
Logo senape cisl
logo Italia che cambia
logo we cudos
Scuola Elementale Arte Ostetrica
anp+association+of+naturopathic+practitioners
logo isde
logo istituto de medicina tradicional porto
logo thinktree
federazione francese  scuola di naturopatia
l'essenza logo Bergamo
logo medicina parallela
emac escola de saude integral
logo assonaturopati
logo cofernat
logo sara yoga
life therapy academy
scuola di naturopatia thauban
logo casa salute

LE FINALITA' DEL PROGETTO SALUS

SALUS è un progetto, ideato da Milena Simeoni e promosso da LUMEN, un’associazione che da quasi trent’anni si occupa di promozione della salute e di sani stili di vita, con più di 700 soci, distribuiti prevalentemente nelle regioni del nord Italia. In particolare LUMEN diffonde i principi e le pratiche legate alla Medicina Tradizionale Europea e alle Medicine tradizionali e complementari in genere.

 

Dopo anni di collaborazioni con realtà pubbliche e private del settore sanitario, socio-sanitario e del ben-essere, e grazie alla collaborazione con esperti della sanità pubblica, LUMEN ha maturato la convinzione che per rendere maggiormente sostenibili ed efficaci i sistemi sanitari europei, sia fondamentale mettere al centro delle politiche sanitarie una forma di promozione della salute trasversale che coinvolga l’essere umano, gli animali e il Pianeta​.


LE STRATEGIE DI SALUS

  • 1

    Incidere sulle ​politiche europee e nazionali in tema di salute

    Coinvolgendo i rappresentanti politici (in Europarlamento e nei parlamenti nazionali) e coinvolgendo anche i cittadini europei con proposte legislative popolari (Iniziative dei Cittadini Europei);

  • 2

    Promuovere salute a 360 gradi;

    Informando e formando sull’importanza dei sani stili di vita

  • 3

    Attivare sperimentazioni e raccolte dati

    Per provare l’efficacia di percorsi trasversali e interdisciplinari di promozione della salute e l’efficacia delle proposte legislative a livello locale

  • 4

    Accresce la rete europea SALUS

    Allargare la piattaforma europea SALUS per permettere a queste proposte di germogliare e crescere in tanti paesi europei e in contesti differenti.

COSA E' GIA' STATO FATTO

Sintesi della presentazione al Parlamento Europeo di Bruxelles di SALUS il 10 aprile 2019

  • Conferenza SALUS all’ufficio di rappresentanza del Parlamento Europeo a Milano (​1 aprile 2019​)
  • Conferenza internazionale SALUS alla sede del Parlamento Europeo di Bruxelles (​10 aprile 2019​)
  • Elaborazione del ​Position Paper​ SALUS (versione 1.2 del 28 giugno 2019)
  • Costituzione della ​piattaforma europea SALUS​: ​ad oggi hanno aderito 10 organizzazioni in 7 paesi europei;
  • Sostegno ottenuto da due ​eurodeputati​: Eleonora Evi e Patrizia Toia;
  • Incontro di presentazione SALUS presso la Camera dei Deputati a Roma (​26 luglio 2019​)

Scarica il Position Paper e scopri tutto su SALUS

salus position paper

La proposta SALUS intende ribadire
la centralità del paradigma salute

arrow
Scarica Ora

PROSSIMI PASSI

Elaborazione della versione 1.3 del ​Position Paper​
(agosto 2019)

Avvio della ​sperimentazione “MenSalus” presso la mensa aziendale dell’ATS ValPadana a Cremona in collaborazione con Olympia srl (settembre 2019)

Presentazione della piattaforma europea SALUS​ a Bruxelles
(ottobre 2019)

Presentazione della prima ICE “LIFESTYLES AND APPROPRIATENESS AGAINST AMR - Stili di vita e appropriatezza per battere le resistenze antibiotiche (ottobre 2019)

Richiesta su bandi europei per sviluppo dell’​applicazione WEB SALUS a supporto della diffusione di sani stili di vita e della raccolta dati (gennaio-febbraio 2020)

PROSSIMI PASSI

  • Avvio della ​sperimentazione “MenSalus” presso la mensa di un’università italiana in collaborazione con Olympia srl;
  • Avvio di un ​Comitato Scientifico ​SALUS e di un ​Protocollo di raccolta dati ​da condividere all’interno delle organizzazioni aderenti alla Piattaforma SALUS;
  • Avvio di ​EUROSALUS​, un Centro di Ricerca Europeo focalizzato sulla promozione della salute;
  • Realizzazione di altre ​conferenze internazionali SALUS presso altri paesi europei;
  • Avvio ciclo di incontri Informa SALUS presso ufficio di rappresentanza del Parlamento Europeo a Milano e Roma;
  • Avvio della ​sperimentazione “Sportello SALUS” presso strutture, sanitarie e non, diffuse in Europa
  • Avvio dell’​intergruppo sulla promozione della salute​ in Europarlamento;
  • Avvio dell’​intergruppo sulla promozione della salute​ al parlamento italiano;
  • Presentazione della seconda ICE sul riconoscimento delle figure professionali della filiera della promozione della salute;
  • Avvio in Italia della sperimentazione del ​“Sistema che paga la salute”​.

Come saperne di più?

Richiedendo maggiori informazioni al corso acconsenti ad essere inserito/a nelle nostre mailing list, accettando la  Privacy Policy e i nostri  Termini e Condizioni. Potrai accedere o richiedere modifiche ai tuoi dati in qualsiasi momento.